PRENOTA LA TUA VISITA (+39) 06 86 08 494 oppure (+39) 331 9532883
Voi siete qui: Home Chirurgia Estetica Viso Scopri tutti i trattamenti

Rinoplastica estetica e funzionale

L’intervento di rinoplastica viene eseguito per modificare la dismorfia del naso mediante la riduzione o il rimodellamento dello scheletro osseo e/o cartilagineo senza stravolgere la fisionomia e rispettando in pieno le proporzioni del viso. Il grado di miglioramento varia da individuo a individuo ed è influenzato dalla qualità della pelle e dalle dimensioni dello scheletro sottostante.

Come funziona?

Il rimodellamento del profilo avviene su misura, dopo un attento studio dei parametri facciali. Il risultato sarà soddisfacente solo se la forma del naso sarà naturale ed armonica; una rinoplastica può considerarsi ben riuscita quando i difetti vengono corretti senza che a posteriori risulti intuibile l’opera del chirurgo. Nei casi di deviazione del setto la rinoplastica può essere finalizzata ad un miglioramento della capacità respiratoria, così come la contestuale cauterizzazione dei turbinate nasali ipertrofici.

I casi in cui si può interventire sono:

L'intervento può essere effettuato in anestesia locale, associando eventualmente una blanda sedazione, in regime di day surgery senza degenza notturna solo per modificazioni della punta del naso; in tutti i restanti casi si effettua in anestesia generale con una notte di degenza in Clinica. La rinoplastica può essere realizzata attraverso incisioni praticate unicamente o essenzialmente all'interno delle narici con cicatrici di fatto invisibili. In casi specifici si effettua la tecnica “open”, praticando un’incisione millimetrica a livello della columella. Al termine dell'intervento le incisioni vengono suturate con fili riassorbibili che non devono essere rimossi. Le narici vengono generalmente tamponate e sul dorso del naso vengono applicati dei cerotti ed una medicazione protettiva in materiale plastico. Il risultato, pur essendo evidente già dopo un paio di settimane, non può essere valutato prima di almeno due mesi e risulta definitivo soprattutto per quanto riguarda la punta non prima di sei mesi.

Periodo postoperatorio:


SCHEMA RIEPILOGATIVO SULL'INTERVENTO



© 2013 Chirurgia Estetica Dalmazia Srl. All rights reserved - P.IVA 1249444104

SEGUICI SU Facebook